E dopo tanto tempo eccomi di nuovo a scrivere. Mi è mancato stare qui con voi, ma a volte succede come dice Ligabue di perdere le parole. Sì, “ho perso le parole, o sono loro che han perso me…”, e chi mi conosce sa che non è facile che io le perda, ma questa volta è successo. Però avrei una gran voglia di ritrovarle e per questo provo a scrivere queste poche cose senza ne’ capo ne’ coda. Cosa potrei dire? Beh sostanzialmente sono piuttosto impegnata col lavoro e anche il pc non mi è stato proprio di conforto: prima la linea a singhiozzo e poi un virus “fetente”… Beh meglio stendere un velo pietoso su tutto quello che è successo in quest’ultimo periodo.

Ora sono qui, e non voglio andare via anche se mi rendo conto di non avere nulla di spiritoso o di interessante da raccontare… Vabbè va pigliatemi come sono per ora… spero di tornare com’ero molto presto, anzi ci conto.

Un abbraccio forte e una splendida domenica.

Annunci