Tag Archive: Pensieri


No, non è facile…

Se così non fosse sarebbe tutto più semplice: niente dolore…niente delusione…niente solitudine.. No, nulla di tutto questo è possibile, perché niente di ciò che realmente conta può essere facile. La gioia nasce dal sacrificio…dalle ginocchia sbucciate…dai cuori infranti…perché ciò che ci è stato inculcato da bambini non può essere vero: non ci sono favole…non ci sono eroi o grandi imprese… C’è la determinazione di persone semplici che non si arrendono mai!!

(Fabio Volo)

Amare

Amare. È come accettare di farsi scorticare sapendo che in qualunque momento l’altra persona può andarsene via con la tua pelle.
(S. Sontag)

All’improvviso…

Le cose cambiano all’improvviso… svaniscono senza nemmeno darti il tempo di allungare una mano per tentare di afferrarle e trattenerle, scivolano via nel silenzio assordante del nulla che ti stordisce e ti lascia attonito spettatore di te stesso…

D’improvviso ti ritrovi nel vuoto incolore e i sogni sono svaniti… sparisce il coraggio anche di provare a sperare ancora…

Le ore scorrono via veloci, i pensieri si inseguono e ti annodano parole in fondo alla gola, parole che non dirai mai più, parole inutili, parole che sanno solo farti mancare il respiro ma che nessuno sentirà mai.  E avresti voglia di urlare per sentire che sei ancora vivo, ma non lo farai…

La sola cosa che resta è la certezza del grigio che si insinua a sostituire il colore nelle tue giornate.

E, d’improvviso,  ti ritrovi a non desiderare un altro giorno…

La vita

La vita ha 4 sensi: Amare, Soffrire, Lottare e Vincere. Chi ama soffre, chi soffre lotta, chi lotta vince. Ama molto, soffri poco, lotta tanto, vinci sempre. La vita è una strada di sassi, sassi contro cui si inciampa si cade, ci si ferisce. Sassi contro cui bisogna proteggersi con scarpe di ferro. Ma neanche questo basta, perché mentre proteggi i piedi c’è sempre qualcuno che raccoglie una pietra per tirartela in testa.

(O. Fallaci)

Quel che ho dentro

Quel che ho dentro nessuno lo vede. Ho pensieri bellissimi che pesano come una lapide. Vi prego fatemi parlare.
Il mio involucro invecchia ma io devo ancora nascere.

(Marilyn Monroe)

Io non pretendo di sapere cosa sia l’amore per tutti, ma posso dirvi che cosa è per me: l’amore è sapere tutto su qualcuno, e avere voglia di essere ancora con lui più che con ogni altra persona. L’amore è la fiducia di dirgli tutto su voi stessi, compreso le cose che ci potrebbero far vergognare. L’amore è sentirsi a proprio agio e al sicuro con qualcuno, ma ancor di più è sentirti cedere le gambe quando quel qualcuno entra in una stanza e ti sorride.

(A. Einstein)

Prometti…

Prometti a te stesso di essere così forte che nulla disturberà la tua mente.

Prometti a te stesso di parlare di bontà, bellezza, amore ad ogni persona che incontri, di far sentire a tutti i tuoi amici che c’è qualcosa di grande in loro, di guardare il lato bello di ogni cosa, di lottare perchè il tuo ottimismo diventi realtà.

Prometti a te stesso di pensare solo al meglio, di aspettarti solo il meglio, di essere entusiasta del successo degli altri come lo sei del tuo.

Prometti a te stesso di dimenticare gli errori del passato per guardare a quanto di grande puoi fare in futuro,
di essere sereno in ogni circostanza e di regalare un sorriso ad ogni creatura che incontri,
di dedicare così tanto tempo a migliorare il tuo carattere da non aver tempo per criticare gli altri.

Prometti a te stesso di essere:
troppo Nobile per l’ira
troppo Forte per la paura
troppo Felice per farti vincere dal dolore.

Solitudine

Ho paura che un giorno, dopo esserci tanto mancati, ci chiederemo se
potevamo fare qualcosa concretamente,
invece di mancarci senza fare niente.

(G.Carcasi)

Nulla finisce… cambia soltanto.

(C. Chaplin)

So che l’amore è come le dighe:
se lasci una breccia dove possa infiltrarsi un filo d’acqua,
a poco a poco questo fa saltare le barriere.
E arriva un momento in cui nessuno riesce più a controllare
la forza delle barriere.
Se le barriere crollano,
l’amore si impossessa di tutto.
E non importa più cio’ che è possibile o impossibile,
non importa se possiamo
continuare ad avere la persona amata accanto a noi:
amare significa perdere il controllo.

(P. Coelho)